EUROGENDFOR Repubblica Centrale Africana

Missione di EUROGENDFOR nella Repubblica Centrale Africana. 

 EGF Patrolling in Bangui

L’ex Presidente della Repubblica Centrale Africana è stato spodestato dalla coalizione Seleka nel Marzo 2013 dando inizio ad un periodo di assenza di un governo effettivo nella RCA. L’amministrazione ad interim del Presidente di transizione Michel DJOTODIA non è stata in grado di garantire la sicurezza nel paese.

Da allora il deterioramento della situazione di sicurezza ha portato ad un’intensificazione delle rappresaglie fra la popolazione civile, e di scontri fra li ex-Seleka e gli anti-Balaka in tutto il paese. Scontri di fazione e violenze fra i civili hanno condotto ad una forte crisi umanitaria in cui più della metà del paese necessita di assistenza umanitaria, migliaia di persone sono divenute rifugiati e profughi e deve trovare riparo in località disperse in tutto il paese.

Questa situazione ha impegnato l’Unione Europea in un processo di organizzazione di una operazione di gestione della crisi nella RCA, che servirà da ponte fra la Missione dell’Unione Africana (MISCA) e l’Operazione di Peacekeeping che verrà dispiegata dalle Nazioni Unite (MINUSCA)

La missione EUFEUFOR CAR LOGOOR RCA è stata lanciata il 1 Aprile 2014. Nel quadro di questa operazione, EUROGENDFOR è specificamente incaricata di giocare un ruolo chiave nella stabilizzazione di un’area particolarmente volatile della capitale, Bangui, impiegando una Unità Integrata di Polizia di tipo Gendarmeria allo scopo di rinforzare lo stato di diritto, mantenere l’ordine pubblico e contrastare l’impunità dei reati.EGF First Aid assistance to a child injured in a traffic accident in Bangui

 L’intero Quartier Generale Permanente di EUROGENDFOR ha focalizzato i suoi sforzi sulla missione sin dal primo giorno, prevedendo altresì l’invio di due Ufficiali al Quartier Generale Operativo di EUFOR RCA, con sede a Larissa (Grecia), per partecipare al processo di pianificazione della missione EUFOR RCA.

 Attualmente EUROGENDFOR ha dispiegato un consulente per la Gendarmeria al Quartier Generale Operativo di EUFOR RCA a Larissa, e più di un centinaio di militari sono dispiegati a Bangui sotto l’egida EUROGENDFOR, fra cui plotoni di ordine pubblico e di community policing, assieme a cellule di investigazione e di intelligence, contribuendo attivamente a creare un ambiente sicuro nella travagliata capitale.

Il Trasferimento di Autorità fra EUFOR RCA e l’operazione di peacekeeping MINUSCA è previsto per il 2015.

Immagini

.